12 Dic 2019

Corteo di ambulanze per Alfieri a Capaccio Paestum. L’Asl Salerno chiude con Croce Azzurra

 

Corteo di ambulanze per Alfieri a Capaccio Paestum. L’Asl Salerno chiude i rapporti con la Croce Azzurra

  • [i]
  • [i]
  • [i][url=https://web.whatsapp.com/send?text=Corteo%20di%20ambulanze%20per%20Alfieri%20a%20Capaccio%20Paestum.%20L%27Asl%20Salerno%20chiude%20i%20rapporti%20con%20la%20Croce%20Azzurra%20https%3A%2F%2Fwww.ondanews.it%2Fcorteo-di-ambulanze-per-alfieri-a-capaccio-paestum-lasl-salerno-chiude-i-rapporti-con-la-croce-azzurra%2F]
  • [i]
  • [i][url=https://www.instagram.com/]
  • [i]

L’Asl Salerno, con una delibera a firma del Direttore Generale Mario Iervolino, ha chiuso i rapporti con le tre Associazioni di Volontariato “Croce Azzurra” riconducibili all’imprenditore di Capaccio Paestum Roberto Squecco, dopo la vicenda delle ambulanze coinvolte nella manifestazione del 9 giugno scorso, in occasione dei festeggiamenti per l’elezione del sindaco Franco Alfieri.Come riporta il quotidiano “[i]La Città di Salerno” nell’atto amministrativo si legge che l’Azienda Sanitaria Locale ha deliberato di recedere da ogni rapporto in essere con le Associazioni “Croce Azzurra – Città di Agropoli”, “Croce Azzurra – Città di Capaccio Paestum” e “Croce Azzurra – Città di Acerno”.La decisione è scaturita dopo che la Prefettura di Salerno ha chiuso con “esito positivo” le verifiche del Codice Antimafia.
Subito dopo la sfilata per i festeggiamenti per l’elezione a sindaco di Alfieri, l’Asl Salerno dispose la sospensione di ogni convenzione tra le Associazioni di Squecco e l’Azienda Sanitaria Locale.– Antonella D’Alto –

Fonte: ondanews

   Commenti


 
Altra rassegna stampa
Tutta la rassegna stampa