11 Feb 2020

Emergenza sanitaria nei porti merci "blindate" - Liguria, trasporti eccezionali vietati su 5 viadott

 

"Nei porti i controlli sono capillari come prescrivono i protocolli, non ci sono situazioni di pericolo, piuttosto attenzione all'allarmismo ingiustificato", dice Daniele Rossi, presidente di Assoporti a proposito dell'emergenza Coronavirus. "Non credo che la contrazione dell'economia cinese produrrà effetti pesanti sui traffici", aggiunge.
Sulla rete autostradale della Liguria,, per ragioni di sicurezza è scattato il divieto al transito dei trasporti eccezionali su 5 viadotti. Quattro sono sulla A-12, Genova-Sestri Levante, uno sull'A-10, Genova - Savona, il viadotto Voltri.
Per questo tipo di carichi significa il transito su itinerari alternativi, spesso molto lunghi e tortuosi, e quindi un netto allungamento dei tempi di percorrenza e un aggravio di costi. Dagli autotrasportatori agli spedizionieri, passando per la varie categorie produttive, protestano un po' tutti. Giuseppe Tagnocchetti, coordinatore ligure di Trasportounito.

Fonte: radio 24

   Commenti


 
Altra rassegna stampa
Tutta la rassegna stampa