29 Apr 2021

Recovery: oggi via libera del Cdm al Pnrr, entro domani all'Ue

 

Sul tavolo del Consiglio dei ministri anche il decreto sulla proroga dei terminiUn nuovo Consiglio dei ministri si svolgerà, a quanto si apprende, alle 16.30 per l'esame finale del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Lo si apprende al termine della riunione di questa mattina.Prima del nuovo Cdm dovrebbe essere convocato un nuovo incontro con le Regioni sul testo finale.In Cdm ci sarà anche un decreto legge in materia di termini legislativi, destinato a prorogare misure come lo smart working e il golden power. Infine, all'ordine del giorno compare l'esame di leggi regionali e varie ed eventuali.  "La presidenza portoghese metterà in calendario l'approvazione dei primi piani" di Recovery "all'Ecofin del 18 giugno. Siamo anche pronti a convocare un Ecofin straordinario l'ultima settimana di giugno per approvare la seconda ondata di piani. Non possiamo perdere altro tempo, dobbiamo rilanciare la ripresa": lo annuncia su Twitter il premier portoghese Antonio Costa, che detiene la presidenza di turno della Ue, congratulandosi con Francia, Germania e Grecia per l'invio dei piani. Il Portogallo è stato il primo a presentarlo.

Fonte: REDAZIONE ANSA

   Commenti


 
Altra rassegna stampa
Tutta la rassegna stampa